Turismo Vicenza: Santuario di Monte Berico tempio della spiritualità - Veneto360
Santuario Monte Berico Strada dei Portici

Santuario di Monte Berico: a Vicenza tempio della spiritualità

Dall'alto veglia e protegge tutta la città di Vicenza, il Santuario della Madonna di Monte Berico è il più importante riferimento religioso della provincia e la Madonna di Monte Berico dal 1978 è Patrona della città. Ogni anno sono milioni i fedeli che visitano il Santuario o che intraprendono un cammino spirituale, la sua origine è legata a due apparizioni della Madonna a Vincenza Pasini, la prima il 7 marzo del 1426 e la seconda il 1 agosto del 1428 quando promise la fine della peste chiedendo che in quel luogo le fosse dedicata ed eretta una chiesa. La prima edificazione risale al 1428 successivamente furono apportate numerosi interventi, nel 1578 Andrea Palladio edificò un nuovo tempio che venne distrutto per costruire l'attuale Basilica progettata da Carlo Borella.

Il Santuario di Monte Berico si può raggiungere a piedi o con l'auto

Raggiungere il Santuario a piedi è un percorso in ascesa verso la spiritualità, due sono i cammini che si possono intraprendere: le antiche "Scalette" opera del 1574 formata da 192 scalini che inizia con un arco in pietra o attraverso la Strada  dei Portici risalente al 700 e formata da 150 arcate. Un pellegrinaggio che porta alla Madonna posta all'interno della Basilica sopra l'altare maggiore, nel luogo dove apparse a Vincenza Pasini. 

In cima una scalinata conduce all'ingresso principale, imponenti le tre facciate barocche ornate da statue di Santi e bassorilievi che ricordano la storia e le origini del maestoso Santuario. All'interno parecchie sono le opere d'arte esposte tra queste "La Cena" di Paolo Veronese del 1572.

Potrete raggiungere il Santuario di Monte Berico anche in auto, a disposizione sul piazzale un ampio parcheggio. Vi consiglio di ammirare la spettacolare vista che si gode dal balcone del piazzale: lo skyline comprende la città di Vicenza fino ad arrivare all'alto Vicentino con il Pasubio e le piccole Dolomiti fino all'altopiano di Asiago e al Monte Grappa. In una giornata di sole il paesaggio è veramente mozzafiato!

Dove mangiare vicino al Santuario di Monte Berico

Per mangiare nelle vicinanze del Santuario c'è il Ristorante Self Service "Al Pellegrino" , l'entrata principale è all'inizio della Strada dei Portici.

 

Per ogni informazione sulla visita del Santuario di Monte Berico consultate il Sito Ufficiale

 

Un ottima proposta per visitare alcuni dei luoghi più belli di Vicenza è abbinare i seguenti itinerari:

 Villa Valmarana e gli affreschi capolavoro dei Tiepolo

Lago di Fimon uno specchio d\'acqua tra i Colli Berici

Villa La Rotonda: sublime espressione di Andrea Palladio

 

Tags: Vicenza, Visitare, Mangiare, Turismo Religioso

Restiamo in contatto?

Restare in contatto con noi è il miglior modo per essere sempre informati dei nostri nuovi articoli e delle novità che il sito offre. Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai direttamente nella tua posta elettronica informazioni in anteprima. E' gratis, è semplice, e utile, e per noi è una grande soddisfazione!

Registrati gratis!

Vuoi seguirci?

Orari Apertura

Lunedì-Venerdì: 09:00-17:00
Sabato: 10:00-14:00
Domenica: Chiuso
Festivi: Chiuso
Ci aiuti a crescere?
Se hai gradito il nostro sito ti chiediamo di seguire la nostra pagina Facebook!