Turismo Venezia: cosa vedere gratis a Venezia? Eccovi alcune proposte - Veneto360
Campo dei Mori

Cosa vedere a Venezia gratis o quasi? Eccovi alcune proposte

Se condividi ci aiuti a crescere!

Venezia... Città tanto sospirata, amata e decantata, il cui fascino richiama turisti da tutto il mondo.. Quanti tesori e opere d'arte da visitare ed ammirare.

Io adoro tornare a Venezia, devo ammettere che ne sono anche facilitata abitandone a pochi km di distanza, durante le mie ripetute visite ho realizzato che non è necessario essere ricchi per gustarsi ed ammirare i tanti bellissimi capolavori della città a dispetto di chi invece afferma che Venezia non è visitabile perché troppo cara!

A questo punto direi di iniziare ad elencare alcuni luoghi e monumenti di straordinaria bellezza dove potrete entrare gratis o con pochi euro.

  • Campo del Ghetto.

Incantevole, quasi surreale. Arrivando dal Ponte delle Guglie potrete accedervi dallo stretto sotoportego, assaporandone tutta la sua particolarità e suggestione. Nell'articolo Il Ghetto di Venezia: un luogo fuori dal tempo e lontano dal mondo! troverete l'itinerario completo.

  • Campo dei Mori e le statue dei fratelli Mastelli.

Si trova a Cannaregio, nei pressi della Chiesa della Madonna dell'Orto. Il campo prende il nome dalle 4 statue trecentesche in pietra d'istria che rappresentano i 3 fratelli Mastelli e il loro servitore. Una curiosa leggenda racconta che i 3 fratelli, commercianti di stoffe e sopranominati dai veneziani Mori, perché provenienti dalla Morea, l'antico Peloponneso, erano soliti abbindolare i loro clienti e per questo motivo furono trasformati in pietra da Santa Maria Maddalena dopo essere stata truffata. "Possa il Signore trasformarci in pietra se questa non è la migliore stoffa di Venezia" le dissero vendendole dei tessuti di scarsa qualità, e così fù fatto. Delle 4 statue la più famosa è quella del Sior Rioba riconoscibile dal naso di ferro che nel 800 sostituì l'originale in pietra.

  • Basilica dei Santi Giovanni e Paolo.

Ci spostiamo nel Sestiere di Castello, qui troverete un atmosfera più tranquilla. La Basilica è un suggestivo esempio di architettura gotica, la sua costruzione risale al 1246, consacrata nel 1430 divenne nel tempo luogo di sepoltura di Dogi e personaggi famosi tanto da essere considerata il Pantheon delle Glorie della Repubblica veneziana. Dall'aspetto imponente, all'interno conserva importanti opere di Giovanni Bellini, Paolo Veronese e Lorenzo Letto.  Per info sugli orari di visita Basilica dei Santi Giovanni e Paolo.

  • Visita alla Fornace di Murano.

Lasciatevi trasportare dall'incanto e dalla magia della lavorazione del vetro, prenotate gratuitamente la vostra visita in Fornace su Prenotare visita alla fornace di Murano

  • Basilica di Santa Maria della Salute.

Grandissima e maestosa opera dedicata alla Vergine Madre di Dio per aver salvato Venezia dalla terribile pestilenza del XVII secolo. Affacciata all'imbocco del Canal Grande, ogni anno il 21 novembre diventa luogo di pellegrinaggio. La visita alla Basilica è completamente gratuita.

  • Fondaco dei Tedeschi

A meno che non voliate fare shopping sfrenato, la visita all'antico Palazzo veneziano non costa nulla. L'edificio, ora importante Store di lusso,  è stato completamente ristrutturato ma al suo interno troverete memorie del suo antico passato. Non perdetevi la salita in cima alla terrazza dove il panorama è veramente spettacolare!

  • Scala del Bovolo Contarini.

Ammirarla esternamente è completamente gratuito, se poi deciderete di approfondire la visita vi rimando all'articolo Scala Contarini del Bovolo, gioiello veneziano di rara bellezza.

  • Biblioteca Marciana.

Ogni seconda domenica del mese la Biblioteca propone visite guidate gratuite, per ogni informazione Orari e visite guidate Biblioteca Marciana

  • Musei Statali.

Ogni prima domenica del mese la visita ai Musei Statali veneziani è gratuita per la lista completa consultate la pagina Domenica al Museo gratis

Direi che per il momento può bastare, che dite? E ricordatevi che girovagare, curiosare, perdersi tra le calli, scoprire ed ammirare i numerosi scorci che la città offre in qualsiasi ora del giorno e della notte "Non ha prezzo"

Ora aspetto i vostri commenti se qualcuno di voi ha qualche altra chicca da suggerire! smile

 

 

Tags: Venezia, Visitare, Turismo Culturale

Se condividi ci aiuti a crescere!

Vuoi seguirci?

Partner
PER I TUOI SPOSTAMENTI SCEGLI
Logo GoOpti
Veneto360 suggerisce il servizio navetta economico GoOpti

Newsletter per Visitatori

Gli utenti che si iscrivono a questa lista riceveranno una newsletter mensile. E' il modo perfetto per restare in contatto con noi ed essere sempre aggiornati sulle nostre iniziative e proposte turistiche relative al Veneto.


Grazie!

Newsletter per Operatori

Questa lista è riservata ai titolari di attività turistiche operanti nel Veneto. Iscrivendosi a questa lista gli operatori turistici riceveranno informazioni, news, consigli, comunicazioni utili alla promozione della loro attività.


Grazie!

Orari Apertura

Lunedì-Venerdì: 09:00-17:00
Sabato: 10:00-14:00
Domenica: Chiuso
Festivi: Chiuso
Ci aiuti a crescere?
Se hai gradito il nostro sito ti chiediamo di seguire la nostra pagina Facebook!