Turismo Venezia: Scala Contarini del Bovolo, un gioiello veneziano - Veneto360
Scala Bovolo Venezia

Scala Contarini del Bovolo, gioiello veneziano di rara bellezza

Se condividi ci aiuti a crescere!

Oggi pensavo di proporvi un itinerario fuori dai soliti schemi e dalla ressa, usciremo dagli usuali tragitti per ammirare una meravigliosa opera architettonica e per godersi la città cogliendo particolari che sfuggono ai più. Il tour inizia dalla Stazione di Santa Lucia percorrendo Strada Nova andremo in direzione San Marco, in prossimità del Ponte di Rialto nascosta all'interno di una piccola corte vicino al Campo Manin al civico 4299, troverete un gioiello veneziano di rara bellezza: la Scala Contarini del Bovolo, il nome Bovolo, che in dialetto veneziano significa chiocciola, deriva appunto dalla sua forma.

La Scala Contarini del Bovolo vi apparirà davanti in tutta la sua imponenza, alta 26 metri con un diametro di 4,70 metri fù commissionata da Pietro Contarini nel 1400 allo scopo di decorare la facciata dell’adiacente Palazzo di San Paternian di proprietà dell’illustre famiglia veneziana, con lo scopo di aumentare il prestigio della casata.

L’opera piacque così tanto che ben presto la famiglia divenne Contarini del Bovolo. La scala a chiocciola, che fortemente richiama la Torre di Pisa, è la più imponente e pregevole di Venezia, un connubio di stili diversi: dal rinascimento (per l’utilizzo di alcuni capitelli), al gotico (per la tecnica costruttiva) e per la sua forma il veneto-bizantino. Bisogna dire che la sua costruzione ha richiesto grandi abilità tecniche e una grande spesa attribuibile alla pietra d’istria di ottima qualità usata per la sua edificazione.

Quando vi troverete ad ammirare questo capolavoro ne resterete sorprendentemente meravigliati, la forma, l’altezza e la particolarità dell’insieme architettonico dalle logge, degli archi vi colpiranno, resterete a fissarla con il naso all’insù. Gli 80 gradini monolitici si salgono in senso antiorario e portano ad un belvedere a cupola che vi darà la possibilità di godere di una vista meravigliosa dall’alto dei tetti di Venezia.

Oggi importanti restauri, dopo 10 anni di chiusura, hanno permesso la riapertura della Scala Contarini del Bovolo ai visitatori, per chi volesse c’è possibilità di accedere all’adiacente Sala del Tintoretto, per gli orari e modalità consultate il sito ufficiale

Fonteco dei TedeschiDopo la visita alla Scala Bovolo potrete riemergervi nuovamente nel presente concedendovi un po' di shopping o semplicemente abbandonarvi tra i 7000 mq suddivisi in 4 piani del Centro del Lusso e dell’Artigianato Made in Italy del Fondaco dei Tedeschi, Fondego per i veneziani. Eretto nel 1228 dai veneziani per lo svolgimento degli scambi commerciali che avvenivano a Rialto fù deciso di nominarlo Fondaco dei Tedeschi dato i floridi affari che manteneva la comunità tedesca a Venezia. Centro di cultura e commercio per quasi 800 anni e negli ultimi anni sede delle Poste Italiane, l’imponente palazzo è stato opera di un’importante ristrutturazione mantenendo inalterata la forma originale con il cortile e le logge ad arco. Senza farsi prendere dalla frenesia del luogo cercate di cogliere le antiche testimonianze dell’imponente monumento: il pozzo originale collocato al centro, le antiche targhe incise e se poi vorrete godere di una spettacolare vista a 360° gradi salite in cima fino alla terrazza, il panorama sicuramente non vi deluderà.

Tags: Venezia, Visitare, Shopping, Turismo Culturale

Se condividi ci aiuti a crescere!

Vuoi seguirci?

Partner
PER I TUOI SPOSTAMENTI SCEGLI
Logo GoOpti
Veneto360 suggerisce il servizio navetta economico GoOpti

Newsletter per Visitatori

Gli utenti che si iscrivono a questa lista riceveranno una newsletter mensile. E' il modo perfetto per restare in contatto con noi ed essere sempre aggiornati sulle nostre iniziative e proposte turistiche relative al Veneto.


Grazie!

Newsletter per Operatori

Questa lista è riservata ai titolari di attività turistiche operanti nel Veneto. Iscrivendosi a questa lista gli operatori turistici riceveranno informazioni, news, consigli, comunicazioni utili alla promozione della loro attività.


Grazie!

Orari Apertura

Lunedì-Venerdì: 09:00-17:00
Sabato: 10:00-14:00
Domenica: Chiuso
Festivi: Chiuso
Ci aiuti a crescere?
Se hai gradito il nostro sito ti chiediamo di seguire la nostra pagina Facebook!