Lago di Fimon cigni

Lago di Fimon uno specchio d'acqua tra i Colli Berici

Scrivi un commento

A pochi chilometri dalla città di Vicenza, al di fuori dal centro palladiano e dal traffico, i Colli Berici offrono splendidi itinerari paesaggistici, qui colline dalle dolci prominenze e dalle pareti rocciose spaziano tra altipiani e valli e un ambiente ancora incontaminato e di grande bellezza fa ritrovare la piacevole sensazione di armonia e pace che trasmette il contatto con la natura.

Luoghi ricchi di storia dove trovano posto monumenti di splendida architettura e magnificenza quali Villa La Rotonda capolavoro del Palladio e Villa Valmarana ai Nani, spazi aperti dove si intervallano borghi, casolari e una florida campagna dove i vigneti producono vini rinomati.

Tanta arte, storia e bellezze naturali hanno caratterizzato il nostro weekend alla scoperta di Vicenza e dei Colli Berici e tra queste trova un posto di rilievo il piccolo specchio d'acqua del Lago di Fimon, la cui storia risale al Neolitico e all'Età del Bronzo. La stagione autunnale dà al Lago un particolare fascino, i colori dei boschi e della valle circostante sono carichi di sfumature del giallo, del rosso e del verde che contrastano con il colore scuro della terra della campagna. Una bella passeggiata a bordo lago per godersi la quiete e la vista sulla flora e fauna locale; canneti, salici, ninfee che abbelliscono il Lago di Fimon in qualsiasi stagione con il loro colori; il verde delle foglie nella stagione fredda e il giallo dei fiori in primavera e in estate. Gallinelle d'acqua, folaghe e un piccolo gruppo di cigni che elegantemente si sono avvicinati a riva ci hanno accompagnato alla scoperta di questo piccolo gioiello. 

La visita al Lago di Fimon offre numerose passeggiate a piedi e possibilità di escursioni in bicicletta eccovi alcune Proposte percorsi Lago di Fimon

Un luogo incantevole quasi romantico che torneremo a visitare in primavera quando potremo ammirare la bellissima fioritura delle ninfee del Lago Fimon, meraviglioso specchio d'acqua dei Colli Berici. Non vedo l'ora! Intanto voi gustatevi questo brevissimo video

Itinerari collegati:

Villa Valmarana e gli affreschi capolavoro dei Tiepolo

Santuario di Monte Berico: a Vicenza tempio della spiritualità

Tags: Vicenza, Visitare, Sport, Turismo Lacustre

Fai login per scrivere!
caratteri disponibili.
Caricando commento... The comment will be refreshed after 00:00.

Scrivi tu il primo commento?

Restiamo in contatto?

Restare in contatto con noi è il miglior modo per essere sempre informati dei nostri nuovi articoli e delle novità che il sito offre. Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai direttamente nella tua posta elettronica informazioni in anteprima. E' gratis, è semplice, e utile, e per noi è una grande soddisfazione!

Registrati gratis!

Vuoi seguirci?

Orari Apertura

Lunedì-Venerdì: 09:00-17:00
Sabato: 10:00-14:00
Domenica: Chiuso
Festivi: Chiuso