Borgo Lio Piccolo

Un'oasi di pace tra la laguna veneta: Lio Piccolo

Scrivi un commento
Oggi voglio parlare di un piccolo borgo sperso della laguna veneta: LIO PICCOLO (frazione di Cavallino Treporti). Se volete trascorrere un po'  di tempo in mezzo alla quiete della natura, Lio Piccolo è il posto che fa per voi. Vi consiglio di partire da Cavallino Treporti oppure da Cà Savio in bicicletta. Il percorso è molto suggestivo, ci si trova immersi nella laguna, uno dei pochi posti in cui la natura prevale ancora sull'uomo. A Lio Piccolo infatti sono veramente poche le abitazioni e durante il vostro percorso potete ammirare molti volatili, come aironi, gabbiani, fenicotteri rosa e molte altre specie autoctone. La peculiarità di questa frazione è la presenza di molti isolotti della laguna di Venezia, separati da canaletti. Questa, oltre ad essere una zona di pesca, è nota anche per la coltivazione di ortaggi, in particolare le castraure, ovvero il primo germoglio del carciofo viola. 
Lio piccolo è noto anche per la coltivazione di giuggiole, con la tradizionale festa della giuggiola che si svolge nel mese di settembre.
 
Ad un certo punto si arriva nel cuore di Lio Piccolo, una piccola piazza sulla quale si affacciano una chiesetta, il piccolo campanile e qualche abitazione. In questa oasi di pace sembra di tornare indietro nel tempo. Dal retro di Lio Piccolo, attraversando un piccolo ponticello, si può percorrere (in bici o a piedi) una stradina stretta dove passa una sola persona. Questa a mio avviso è la parte più suggestiva perchè ci si trova in mezzo alla vegetazione, completamente immersi nella palude: per gli amanti della fotografia la natura qui offre dei panorami stupendi con riflessi affascinanti (al tramonto poi, è un incanto!).
Terminato questo percorso si trovano alcuni abitanti con il banchetto fuori casa che vendono prodotti tipici artigianali, come le marmellate o le castraure.
In alcuni punti si vedono bene le isole di Burano e Torcello. Lungo il percorso potete trovare anche qualche agriturismo. Percorso adatto anche ai bambini.
 

Tags: Venezia, Visitare, Adatto a Bambini, Turismo Naturalistico, Turismo Sostenibile Responsabile

Fai login per scrivere!
caratteri disponibili.
Caricando commento... The comment will be refreshed after 00:00.

Scrivi tu il primo commento?

Forse ti può interessare anche uno di questi articoli!

Il Ghetto di Venezia: un luogo fuori dal tempo e lontano dal mondo!

Bibione! La spiaggia a 5 stelle

Le Isole della Laguna

25 Aprile a Venezia tra leggende, romanticismo e rievocazioni storiche!

Dimmi cosa balli e ti dirò chi sei...

Percorsi tattili alla Collezione Peggy Guggenheim a Venezia

Restiamo in contatto?

Restare in contatto con noi è il miglior modo per essere sempre informati dei nostri nuovi articoli e delle novità che il sito offre. Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai direttamente nella tua posta elettronica informazioni in anteprima. E' gratis, è semplice, e utile, e per noi è una grande soddisfazione!

Registrati gratis!

Vuoi seguirci?

Orari Apertura

Lunedì-Venerdì: 09:00-17:00
Sabato: 10:00-14:00
Domenica: Chiuso
Festivi: Chiuso